in ,

Spitz Tedeschi, 10 foto di cuccioli adorabili

Lo Spitz Tedesco è un volpino caratterizzato da un pelo lungo, liscio e soffice, ricco anche di sottopelo abbondante nella zona del collo e sulla coda, quest’ultima è arrotolata sul dorso.

Spitz tedesco - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Spitz tedesco - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com

Lo Spitz ha un corpo abbastanza compatto, il cranio è largo e il muso non è molto lungo ma si assottiglia verso il naso. Questo ci ricorda molto quello della volpe.

Ha orecchie dalla forma triangolare ed erette, mentre gli occhi sono piccoli e di colore scuro. Gli arti del corpo sono ben proporzionati. Gli Spitz Tedeschi hanno diverse tagli e colori, abbiamo gli spitz grandi, medi, piccoli e nani. Per quanto riguarda i colori abbiamo l’arancio, marrone, grigio, nero e bianco crema. Secondo gli standard lo Spitz Tedesco piccolo deve essere alto circa 25 centimetri.

Per conoscere meglio la sua storia diciamo che lo Spitz è una razza molto antica in Europa ed è discendente del Canis familiaris palustris rutimeyer, viveva nelle torbiere all’Età della pietra. Gli Spitz esistevano già al tempo delle palafitte.

Spitz tedesco - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Spitz tedesco – Foto di Cup of Couple/ Pexels.com

Il carattere dello Spitz tedesco

Gli Spitz hanno un carattere molto tranquillo e docile. Sono infatti, ottimi cani da compagnia e si adattano molto bene all’ambiente casalingo non solo per le loro piccole dimensione ma anche, e forse, soprattutto per il loro carattere molto accomodante. Lo Spitz non ama molto rimanere da solo, ha un’intelligenza spiccata, è un cane molto curioso e sempre alla ricerca di stimoli e giochi di intelligenza. Lo Spitz è capace di svolgere un sacco di compiti e apprende tutto in modo veloce senza creare difficoltà al padrone. Per questo motivo non è un cane adatto per un padrone poco esperto, perché richiede comunque un giusto addestramento. Ha un’anima un po’ ribelle. 

Spitz tedesco con pelo lungo - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Spitz tedesco con pelo lungo – Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Carattere dello spitz - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Carattere dello spitz – Foto di Cup of Couple/ Pexels.com

Il rapporto con il proprio padrone

Lo Spitz è una razza che si affeziona molto al proprio padrone e anche a tutti i membri della famiglia, cani compresi. Instaura un bel rapporto soprattutto con i bambini, con i quali è molto amichevole, affettuoso e giocherellone. Questa per lui è un’occasione speciale per svolgere attività divertenti ma anche intelligenti. Sono ottimi compagni di giochi ma la supervisione di un adulato è sempre necessaria.

Rapporto spitz- padrone - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Rapporto spitz- padrone – Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Spitz con i bambini - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Spitz con i bambini – Foto di Cup of Couple/ Pexels.com

I difetti dello Spitz

Oltre ai pregi ci sono anche alcuni difetti da prendere in considerazione. Uno degli inconvenienti che può sorgere nello spitz è la sua tendenza ad abbaiare. In passato, questa razza infatti, veniva usata come cane da sentinella e da guardia, questa caratteristica è rimasta in lui fino ad oggi. Ovviamente con un addestramento adeguato si può correggere o limitare in maniera efficace questa sua tendenza ad abbaiare. Così facendo si ha una convivenza tranquilla.

A volte lo Spitz è incapace di stare fermo, è un cane pieno di energia e tanta voglia di vivere. La sua esuberanza irresistibile lo rende una delle razze più uniche al mondo. La sua vitalità è contagiosa. Lo Spitz non ama stare da solo e ama giocare solo con chi conosce bene.

Spitz giocherellone - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Spitz giocherellone – Foto di Cup of Couple/ Pexels.com

Salute e cura

La salute e la cura dei cani in generale è molto importante. Per quanto riguarda lo Spitz, che ha un mantello molto folto, resistente e dotato di sottopelo, il lavaggio è importante. Queste caratteristiche gli consentono di sopportare senza difficoltà le temperature fredde, al contrario di quelle calde. E’ molto importante prestare attenzione a non far prendere un colpo di calore al nostro cane.

Spitz nero - Foto di Alexey Demidov/ Pexels.com
Spitz nero – Foto di Alexey Demidov/ Pexels.com
Spitz nano - Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Spitz nano – Foto di Cup of Couple/ Pexels.com
Due spitz insieme - Foto di Alexey Demidov/ Pexels.com
Due spitz insieme – Foto di Alexey Demidov/ Pexels.com
Spitz bianco - Foto di Serg Alesenko/ Pexels.com
Spitz bianco – Foto di Serg Alesenko/ Pexels.com

Curiosità sulla razza

Lo Spitz è un cane che ha un forte istinto sociale e quindi a fare branco. Il suo carattere molto esuberante ed estroverso lo porta ad essere chiamato un cane da circo, a volte infatti, inventa anche numeri per attirare l’attenzione del proprio padrone.

Ha un aspetto molto elegante ed è un cane fiero di se stesso, a tratti sembra un po’ snob. Ma in realtà, lo Spitz è tutt’altro che un cane snob, infatti, è costantemente alla ricerca di attenzioni e fa di tutto per ottenerle. Quando invece viene chiamato a fare qualcosa che non gli va cerca sempre di perdere tempo. Lo Spitz è un cane molto creativo, ha tanta inventiva ed è molto intelligente.