Profumi ambiente: quelli più belli da spruzzare in casa

Quali sono i profumi più comuni che sentiamo in casa? Scopriamolo insieme

Casa e giardino

Quando nominiamo la parola profumo, subito ci viene in mente quello che di solito ci spruzziamo addosso prima di uscire. Tuttavia, possiamo allargare il senso di questa parole per comprendere che ci sono anche altri tipi di profumi, come ad esempio quelli della nostra casa. Ci sono odori e fragranze molto familiari, perché li ritroviamo negli ambienti in cui viviamo.

La lavanda, ha un odore inconfondibile

Un profumo per ambiente tipico del periodo estivo è quello a base di lavanda. Questo fiore dal colore violaceo emette un profumo molto particolare, un odore che trasmette energia ma allo stesso tempo è utile per profumare la nostra casa. La lavanda viene utilizzata anche per altri motivi, ad esempio per allontanare alcuni insetti come le zanzare.

Oggi, in commercio ci sono tantissimi negozi che vendono il profumo a base di lavanda. In genere, questo profumo è molto apprezzato dal pubblico maschile ma anche da quello femminile. La lavanda ha un odore molto delicato, fresco, particolare ed è proprio difficile farne a meno.

Profumo di lavanda - Foto di Mareefe/ Pexels.com
Profumo di lavanda – Foto di Mareefe/ Pexels.com

Altri odori gradevoli

Oltre ai profumi che si acquistano per profumare casa, ci sono anche alcuni odori che sono proprio caratteristici dell’ambiente in cui viviamo. Ad esempio, la mattina quando ci alziamo e sentiamo l’odore del caffè appena fatto o la sera, quando andiamo a letto e sentiamo il profumo delle lenzuola pulite che avvolte il nostro corpo.

Ci sono alcuni odori che ci fanno sentire bene anche solo perché stimolano la nostra memoria e i nostri ricordi. Come abbiamo appena detto, uno di questi è senza dubbio l’odore del caffè, il suo profumo al mattino ci fa sentire pronti per affrontare la giornata nel migliore dei modi.

Ci sono anche alcuni profumi di origine erbacea della nostra casa da non sottovalutare. Le erbe che infatti, utilizziamo per cucinare possono risvegliare dei sentimenti molto positivi. La lavanda, aiuta anche a farci addormentare più sereni e tranquilli. Al contrario, abbiamo la menta dal profumo fresco che invece, ci aiuta a svegliarci. Lo stesso discorso vale anche per le spezie, come ad esempio lo zenzero. A volte, ci basta odorarlo appena grattugiato per essere sorpresi da un profumo fresco e piacevole. Quando invece, tagliamo un limone o un’arancia abbiamo l’impressione di avere più lucidità mentale.

Back to top button