Gatto affamato salvato nella pioggia, una storia a lieto fine

La gatta madre non si trovava da nessuna parte e il gattino era tutto solo, affamato e bagnato, ma era in buone condizioni nonostante fosse stato sotto la pioggia. Anche se vedi i gattini da soli, è più che probabile che la loro madre sia nelle vicinanze.

Animali

Un incidente spiacevole ma con un bellissimo lieto fine! La piccola pelosetta era molto spaventata e non voleva stare vicino al suo soccorritore fino a quando non ha sperimentato cosa vuol dire essere amata per la prima volta…

Se dovessi ritrovarti nella stessa situazione, al tuo rifugio per animali locale. Oppure chiama un gruppo di salvataggio per gatti. Il tuo veterinario probabilmente avrà alcune informazioni che puoi usare, oppure puoi cercare online. NON portare il gattino alla “sterlina”. La maggior parte dei sequestri di animali non è realmente predisposta per i gatti e il gattino verrà soppresso immediatamente. E bravo a te per voler aiutare!

La gatta madre non si trovava da nessuna parte e il gattino era tutto solo, affamato e bagnato, ma era in buone condizioni nonostante fosse stato sotto la pioggia. Anche se vedi i gattini da soli, è più che probabile che la loro madre sia nelle vicinanze. Una mamma gatta è la migliore badante possibile per i gattini, quindi per favore… Lasciali stare. Questa buona pratica consiste nel consentire alla mamma gatta di prendersi cura dei suoi cuccioli nella loro casa all’aperto.

Gatto randagio disperso nella pioggia
Gatto randagio disperso nella pioggia – Youtube/ Fish and duck story

I gattini di questa età vengono svezzati dalla madre, il che significa che non fanno affidamento sul suo latte e mangiano da soli. Quindi, non esitare: portali in una clinica veterinaria per la sterilizzazione o la castrazione! Sterilizzare o castrare i gattini quando hanno 8 settimane e almeno 2 chili è l’ideale per la loro salute e il loro benessere.

Anche se la tua casa è molto bella, una mamma gatta può diventare così stressata dall’essere confinata nel nuovo ambiente da avere un impatto sulla sua salute e sulla sua capacità di prendersi cura dei suoi cuccioli. I gatti di comunità prosperano nella loro casa all’aperto e la mamma gatta ha probabilmente scelto uno spazio ideale per allevare i suoi cuccioli, quindi non c’è bisogno di intervenire. Potrebbero esserci rare circostanze in cui l’ambiente attuale dei gattini li mette in pericolo immediato. Questo non è uno scenario comune, quindi usa il buon senso. Ad esempio, potrebbe essere necessario rimuovere i gattini se si trovano in un’area che sta per essere allagata o è vicina a un incendio.

Se possibile, sposta i gattini in un altro posto all’aperto il più vicino possibile al loro nido originale, in modo che la madre possa trovarli. Se ritieni che madre e gattini siano in pericolo a lungo termine, come condizioni meteorologiche estreme o disastri…

Leggi anche

Back to top button